San Faustino, il protettore dei single

Apoteosi San Faustino e Santa Giovita

 

Le luci dei riflettori si sono appena spente sulla giornata dedicata all’amore e agli innamorati, ed ecco che si pensa a coloro rimasti soli e senza compagni. Il 15 febbraio, in contrapposizione della festa di San Valentino da Terni Martire, si festeggia San Faustino Martire, ma chi era e da che deriva questa tradizione?

San Faustino: da soldato a presbitero

San Faustino e suo fratello Giovita furono due nobiluomini bresciani vissuti nel II secolo d.C. Entrarono presto nell’ordine equestre e …

Continua Lettura »

San Giorgio, il martire transnazionale e transreligioso

San Giorgio - La leggenda Aurea

 

Sono milioni le persone che, nelle varie lingue, portano il nome di San Giorgio. Tantissime le chiese a lui dedicate, innumerevoli le persone che lo invocano o che comunque lo annoverano come patrono. Può essere invocato inoltre dagli ammalati di lebbra, di peste o di malattie veneree. Poco conosciuto e studiato nella agiografia, in compenso è presentissimo nella iconografia di quasi tutti i secoli, in particolare modo in quella tardo medievale. Sotto questo aspetto San Giorgio si …

Continua Lettura »

Miracolo a Medjugorje: ragazza torna a camminare dopo apparizione

 

“Sentinella, a che punto è la notte?
Sentinella a che punto è la notte?
È venuto il mattino e poi ancora la notte;
e se volete chiedere, chiedete, tornate ancora”
(Is. 21,11)

 

Questo passo di Isaia riassume perfettamente il miracolo di Medjugorje. Dal 24 giugno 1981 la Beata Vergine Maria fa le sue apparizioni sul Podbrdo, dando grazia alle persone che intraprendono il lungo viaggio, in pellegrinaggio, per arrivare sul luogo della sua prima apparizione.

Andare in pellegrinaggio a Medugorje significa …

Continua Lettura »

San Valentino, il patrono degli innamorati

San Valentino martire-Il martirio di San Valentino

 

Il 14 febbraio si festeggia San Valentino, la festa in cui gli innamorati si scambiano regali e promesse di amore eterno. Questa tradizione affonda le proprie radici nella più sfrenata festa dell’antica Roma, quella della fertilità, famosa per i suoi eccessi e le sue trasgressioni. Questa festa però ricorda anche un, uomo martirizzato dai romani, che aveva la consuetudine di regalare rose alle coppie di innamorati. Quest’uomo era San Valentino.

Chi era San Valentino: vita e martirio

Continua Lettura »

Santa Caterina d’Alessandria, la martire che convertì i romani

 

Santa Caterina d’Alessandria, viene descritta dai testi delle letteratura popolare come una bellissima diciottenne cristiana abitante ad Alessandria d’Egitto. Ed è proprio qui in questa città che la santa fu torturata e giustiziata per aver spinto i pagani verso il Messia.

Santa Caterina è infatti conosciuta come la donna che convertì tutti, tranne il proprio aguzzino. Secondo la tradizione cristiana, dopo la sua morte, il suo corpo fu portato da due angeli sul Monte Sinai.

Oggi viene celebrata …

Continua Lettura »

Santa Lucia, la martire che porta doni ai bambini

Santa Lucia

 

La vergine e martire Santa Lucia è una delle figure più care alla devozione cristiana. Come ricorda il Messale Romano è una delle sette donne menzionate nel Canone Romano. Patrona della città di Siracusa e protettrice dei ciechi, la Santa viene festeggiata il 13 dicembre, notte in cui, secondo la tradizione, i più piccoli ricevono doni e caramelle.

Santa Lucia e la profezia di Sant’Agata

Santa Lucia nacque nel 283 d.C, in Sicilia, nella città di Siracusa. Orfana di …

Continua Lettura »

San Francesco d'Assisi

San Francesco d'Assisi- La Basilica

 

San Francesco d’Assisi, diacono e fondatore dell’ordine che da lui poi prese il nome; è venerato come santo della chiesa cattolica. Conosciuto anche come “il Poverello d’Assisi”, la sua tomba è meta di pellegrinaggio per centinaia di migliaia di devoti, pellegrini e ammiratori ogni anno.

San Francesco d’Assisi, la vita

Figlio del ricco mercante Pietro di Bernardone e della nobile provenzale Madonna Pica Bourlemont, San Francesco d’Assisi nacque ad Assisi nel 1182. Sua madre, a causa dell’assenza del …

Continua Lettura »

San Marco Evangelista, patrono di Venezia

San Marco Evangelista- Basilica a Venezia

 

Il 25 aprile è un giorno di grande importanza e di ben più antica tradizione per la città di Venezia in quanto si festeggia San Marco, il patrono della città. San Marco Evangelista è un santo palestinese del I secolo d.C. venerato da molte chiese cristiane. Egli fu discepolo dell’apostolo Paolo e, successivamente, di Pietro ed è ritenuto l’autore di uno dei quattro Vangeli.

La storia di San Marco Evangelista

San Marco, figlio di Paolo e Maria, nacque intorno al 20 d.C nell’odierna Cirene, …

Continua Lettura »

Giovanna d'Arco, una santa armata di spada

 

Portatrice di fede e salvezza, Giovanna d’Arco incarnò la volontà di espellere gli invasori dalla propria terra, rivendicando l’identità nazionale transalpina. Salvò la Francia in nome di Dio, restò fedele ai suoi ideali fino alla morte. Morì arsa viva sul rogo a diciannove anni, invocando il nome di Gesù, affinché salvasse la sua anima.

Chi era Giovanna d’Arco?

Giovanna d’Arco, Jeanne d’Arc in francese, nacque a Domrémy, il 6 gennaio 1412, da Jacques d’Arc e Isabelle, in una famiglia …

Continua Lettura »

San Giacomo, il martire padre del pellegrinaggio in Europa

Santiago de Compostela

 

Discepolo di Cristo e protettore dei pellegrini, viandanti, cavalieri e soldati, San Giacomo è il primo dei dodici a morire come martire nel 42 per mano di Erode Agrippa I. Le sue spoglie, traslate da Gerusalemme al nord della Spagna, sono diventate oggetto di molti pellegrinaggi. Il Cammino di Santiago, è ancora oggi battuto da pellegrini provenienti da ogni dove, tant’è che fu dichiarato Primo Itinerario Culturale Europeo nel 1987 e Patrimonio dell’Umanità nel 1993.

Chi era …

Continua Lettura »

4.8 5 203
Pellegrinaggi
164
Pellegrinaggio a Lourdes dal 2 al 5 Giugno
13-06-2016
5 5

Con questa mia desidero esprimere i più sinceri complimenti per il garbo, la professionalità, la competenza e la disponibilità con le quali Roberto ci ha accompagnato nel pellegrinaggio.
Essendo diretti in un luogo di culto e di fede, durante il viaggio sia all’andata che al ritorno, ha saputo gestire i momenti di preghiera e di approfondimenti storico culturali senza imporli ma proponendoli con garbo.
Una volta sul posto ha saputo dare ai partecipanti un quadro sufficientemente chiaro ed esaustivo della vita e …

Continua Lettura »

Leggi Tutte le Recensioni »
x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.