Sacro Cuore di Gesù: cos’è e quand’è nata questa devozione

Sacro Cuore di Gesù- Apparizione a santa Margherita Maria Alacoque

 

La devozione al Sacro Cuore di Gesù ha origine nelle Sacre Scritture, e la si trova, in particolare, in San Giovanni, l’apostolo più amato, che durante l’Ultima Cena china il capo sul petto di Cristo.

Bisogna poi aspettare fino al tardo Medioevo, quando questo culto viene ripreso dalla corrente mistica tedesca, in particolare con Matilde di Magdeburgo, Matilde di Hackeborn, Gertrude di Helfta e Enrico Suso.

Ma in che cosa consiste esattamente questa festa liturgica?

Sacro Cuore di Gesù e …

Continua Lettura »

Via Crucis e Via Lucis, due forme di pellegrinaggio

Via Crucis e Via Lucis

 

Via Crucis e Via Lucis, due forme particolari di pellegrinaggio, vengono vissute da coloro che non possono affrontare un viaggio di più giorni con fede e spiritualità. Due “pellegrinaggi casalinghi”, in pratica, durante i quali è possibile vivere in modo intimo il dialogo con Gesù.

Ma di che cosa si tratta, nello specifico?

Via Crucis e Via Lucis: cos’è la Via Crucis

La Via Crucis è la meditazione di alcuni episodi della Passione di Cristo al Calvario. …

Continua Lettura »

Pierre Octave Fasani, il salesiano artista

 

Un pittore del tutto unico nel panorama dell’arte contemporanea è senza ombra di dubbio Pierre Octave Fasani, la cui vita può essere raccontata attraverso le sue illustrazioni de L’Apocalisse, uno dei più difficili libri di tutta la Bibbia che racconta il mistero vittorioso di Cristo.

I 22 dipinti che raffigurano la visione del mondo raccontato nel libro di Giovanni possono essere interpretati come la società attuale in cui viviamo, e certi episodi, contrariamente a quanto crediamo, …

Continua Lettura »

Santa Rita da Cascia, la Santa che profuma d’amore

Santa Rita da Cascia- Rose

 

Santa Rita da Cascia è la monaca agostiniana conosciuta come la Santa della Rosa, per via di uno dei simboli che la caratterizzano.

A causa di mancanza di fonti attendibili, gran parte della sua vita non è ben chiara, così come la data della sua nascita e quella della morte: nata a Roccaporena, in provincia di Perugia nel 1371, o nel 1381, Margherita Lotti (questo il suo nome all’anagrafe) morì il 22 maggio a metà del 1400, …

Continua Lettura »

Madre Teresa di Calcutta, la piccola matita nelle mani di Dio

 

Chi era davvero Madre Teresa di Calcutta, messaggera dell’amore di Dio?

“Sono albanese di sangue, indiana di cittadinanza. Per quel che attiene alla mia fede, sono una suora cattolica. Secondo la mia vocazione, appartengo al mondo. Ma per quanto riguarda il mio cuore, appartengo interamente al Cuore di Gesù”.

Madre Teresa di Calcutta: i primi anni

Così si definiva Madre Teresa di Calcutta, registrata all’anagrafe come Gonxha Agnes, il cui nome in albanese significa bocciolo. Nata a …

Continua Lettura »

Gigliola Candian: guarigione dalla scelosi multipla a Medjugorje

 

Gigliola Candian racconta la sua guarigione a Medjugorje, grazie alla quale ha sconfitto completamente la sclerosi multipla, da cui era affetta da diversi anni. Ha visto Gesù, ha ritrovato la fede ed è tornata a camminare, pronta ora per correre verso la nuova vita misericordiosa che l’attende.

La malattia e il primo pellegrinaggio a Medjugorje

Gigliola è una mamma e lavoratrice a tempo pieno di Fossò, a Venezia. Nel 2004, viene sconvolta da una malattia terribile, la …

Continua Lettura »

18 marzo, apparizione straordinaria a Medjugorje

Pellegrinaggio a Medjugorje

 

Nel Natale del 1982,  la Madonna, durante l’ultima apparizione quotidiana alla veggente Mirjana, le ha confidato che le sarebbe apparsa, oltre al 2 di ogni mese, anche il 18 marzo, giorno del suo compleanno. La Mamma Celeste ha spiegato che questa apparizione straordinaria a Medjugorje non ha niente a che fare con il fatto che compia gli anni, ma che c’è una ragione ben specifica, che un giorno si capirà.

Apparizione straordinaria a Medjugorje: fino a quando e perché

Continua Lettura »

La storia di Paola e la sua conversione a Medjugorje

 

Al rientro dai pellegrinaggi a Medjugorje, alcune persone, non per forza credenti, sentono l’esigenza di raccontare la loro esperienza, specie quando questa ha a che fare con una conversione. Come Paola, nome inventato, che grazie alla Madonna ha ritrovato la forza di vivere alla luce del giorno, abbandonando il suo mestiere di “regina della notte”. 

La conversione di Medjugorje: la storia di Paola

“Vivevo portando avanti le idee della stragrande maggioranza dei giovani d’oggi, che si sentono padroni del mondo, della …

Continua Lettura »

Nostra Signora di La Salette, "una bella Signora che piange"

Nostra Signora di La Salette - evid

 

Mai sentito parlare di Nostra Signora di La Salette? Il freddo autunnale cominciava a farsi sentire, in piccolo villaggio contadino nel sud-est della Francia, nel dipartimento dell’Iserè, nel cuore delle Alpi Francesi.

Apparentemente un luogo remoto e insignificante, in cui nulla accadeva, fino a quando i due pastorelli, Mélanie Calvat (15 anni) e Maximin Giraud (11 anni), il 19 settembre 1846 incontrarono la Santissima Vergine, apparsa ai loro occhi ingenui come “una bella signora che piange”.

Nostra Signora di La …

Continua Lettura »

Il pellegrinaggio a Medjugorje: come viverlo al meglio

 

Il pellegrinaggio a Medjugorje è sinonimo di spirito dei poveri, perché il pellegrino è un povero: pensate quando si andava a piedi con un pezzo di pane nella bisaccia e finito quello bisognava stendere la mano. Avere lo spirito di povertà vuol dire riconoscere che siamo povera gente, che abbiamo bisogno di tutto, sopratutto della grazia del Signore che ci riempie il cuore. Poi il pellegrinaggio è anche sentire il bisogno l’uno dell’altro. Quando si cammina insieme uno ha …

Continua Lettura »

4.8 5 203
Pellegrinaggi
164
Pellegrinaggio a Lourdes dal 2 al 5 Giugno
13-06-2016
5 5

Con questa mia desidero esprimere i più sinceri complimenti per il garbo, la professionalità, la competenza e la disponibilità con le quali Roberto ci ha accompagnato nel pellegrinaggio.
Essendo diretti in un luogo di culto e di fede, durante il viaggio sia all’andata che al ritorno, ha saputo gestire i momenti di preghiera e di approfondimenti storico culturali senza imporli ma proponendoli con garbo.
Una volta sul posto ha saputo dare ai partecipanti un quadro sufficientemente chiaro ed esaustivo della vita e …

Continua Lettura »

Leggi Tutte le Recensioni »
x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.