Finalmente la Chiesa autorizza i Pellegrinaggi a Medjugorje

Finalmente la Chiesa ha autorizzato il culto di Medjugorje! Dopo anni di silenzi, dietro front, indagini e divieti imposti dalla Conferenza Episcopale Jugoslava, a chiarire la situazione ci ha pensato l’arcivescovo emerito di Varsavia-Praga, Monsignor Henryk Hoser, inviato direttamente dal Papa per acquisire maggiori informazioni e conoscenze sulla situazione pastorale.

L’autorizzazione ai Pellegrinaggi a Medjugorje

Dopo quasi trentasette anni dalla prima apparizione della Madonna, avvenuta qui il 24 giugno del 1981, è finalmente caduto il decreto che impediva a vescovi e sacerdoti di organizzare pellegrinaggi mariani a Medjugorje. Questo è quanto si evince dalle parole spese dal Monsignor Hoser in un’intervista rilasciata al portale cattolico francese Aletei. Secondo quanto è emerso, quindi, non sussisterebbero più le restrizioni che erano in vigore dalla Guerra che scosse i Balcani, che fra il 1991 e il 2001 hanno insanguinato queste terre, e quindi per i prelati sarà possibile accompagnare i propri fedeli per pregare la Madonna.

Una svolta storica per i pellegrinaggi a Medjugorje

Dopo anni di silenzi e mezze frasi, quindi sembra aprirsi uno spiraglio e un riconoscimento di questo luogo di culto da parte della Chiesa. L’ultima parola però spetterà sempre a Papa Francesco, in quanto non si è pronunciato sui veggenti e sulle apparizioni e ai messaggi che ci lascia la Madonna, vista l’indagine ancora in corso. Quello che è certo è che la commissione d’inchiesta coordinata dal Cardinal Ruini ha dato parere positivo e che presto il Papa finirà di studiare l’intero caso e si pronuncerà in merito, anche se il riconoscimento definitivo sembra essere una pura formalità. Inoltre, a favore di questa ipotesi, il Santo Padre ha dato l’autorizzazione ad un cardinale albanese di benedire i fedeli e pellegrini anche da parte sua.

Vivere un pellegrinaggio a Medjugorje

pellegrini medjugorje croce blu

Pellegrini a Medjugorje davanti alla Croce Blu

Queste parole sicuramente permetteranno anche ai più scettici di ricredersi a riguardo e, magari, di vivere questa esperienza magnifica del pellegrinaggio a Medjugorje e la pace che lascia dentro a chi decide di prenderne parte, partendo magari per devozione o semplicemente per caso o per trovare una risposta alle proprie domande.

Cercare di descrivere le emozioni che si provano in questi luoghi in cui la Madonna ha deciso di apparire e lasciare i suoi messaggi per l’umanità ai 7 ragazzini, oggi conosciuti come veggenti, è riduttivo e impossibile, in quanto ognuno le vive in maniera diversa. Fra chi torna convertito e chi invece non riesce ad aprire il proprio cuore a Maria, la cosa che accomuna tutti è il grande senso di pace che si avverte durante il proprio soggiorno. La soluzione migliore è quindi quella di vivere un pellegrinaggio a Medjugorje così da scoprire di persona l’amore della Madonna e la pace che sa lasciare nei nostri cuori.

The following two tabs change content below.

Krizia Ribotta

Giornalista, blogger e autrice con la passione per il cinema, la lettura e i viaggi. Pubblica articoli dal 2010, da quando ha iniziato a scrivere per giornali e blog italiani e americani, con cui continua a collaborare. Autrice di un libro per il sociale, sta per esordire come travel blogger con il suo primo ebook dedicato interamente a consigli, recensioni e confidenze sui viaggi.

Leave a Reply

 

 

 

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

4.8 5 203
Pellegrinaggi
164
Pellegrinaggio a Lourdes dal 2 al 5 Giugno
5 5

Con questa mia desidero esprimere i più sinceri complimenti per il garbo, la professionalità, la competenza e la disponibilità con le quali Roberto ci ha accompagnato nel pellegrinaggio.
Essendo diretti in un luogo di culto e di fede, durante il viaggio sia all’andata che al ritorno, ha saputo gestire i momenti di preghiera e di approfondimenti storico culturali senza imporli ma proponendoli con garbo.
Una volta sul posto ha saputo dare ai partecipanti un quadro sufficientemente chiaro ed esaustivo della vita e …

Continua Lettura »

Leggi Tutte le Recensioni »
x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.