Appuntamenti ecclesiastici

PROCESSIONE MARIANA

Da marzo a ottobre, la processione mariana si svolge quotidianamente alle 21.00 h.

Tale processione esiste fin dal 1872.

L’accoglienza dei gruppi e gli avvisi si effettueranno a partire dalle 20.45 h.

La processione della sera parte dalla Grotta e termina sull’esplanade della basilica Notre-Dame du Rosaire. In testa alla processione, una statua della Madonna (riproduzione della statua della Vergine eseguita da Cabuchet) è portata dai pellegrini.

Durante la processione i partecipanti camminano in gruppi costituiti dietro la bandiera che rappresenta il loro pellegrinaggio. Ciascuno è invitato a portare un cero per ricordare il proprio battesimo.

Al termine della processione i sacerdoti e i vescovi daranno la benedizione.

Con la recita del Rosario, entriamo nella vita del Cristo: la sua nascita, la sua infanzia (Misteri gaudiosi), la sua vita d’adulto (Misteri della luce), la sua passione, la sua morte (Misteri dolorosi), ed la sua resurrezione (Misteri gloriosi). È un cammino per entrare nella sua intimità.

La messa delle 23.00 alla Grotta

I pellegrini che lo desiderano sono invitati a partecipare all’ultima messa della giornata, celebrata alla Grotta delle Apparizioni.

Il celebrante bene mettere particolarmente in valore tutte le intenzioni formulate o inviate in quel giorno. La messa delle ore 23.00 alla Grotta é celebrata tutti i giorni, compresa la domenica, durante la stagione.

Secondo l’opportunità, si potrà utilizzare per la celebrazione diverse lingue.

Per informazione

 La processione dura circa 1.30.

 Per recitare la corona del Rosario in diverse lingue: presentarsi alle h.20,30 sul sagrato della basilica Nostra Signora del Rosario.

 Per fare parte della corale: presentarsi prima della processione sul sagrato della basilica Nostra Signora del Rosario alle h.20,30. Accessibile ai pellegrini di qualsiasi lingua.

 Procurarsi le fiaccole fuori del Santuario.

PROCESSIONE EUCARISTICA

 Da aprile ad ottobre questa celebrazione si svolge ogni giorno alle h.17,00 partendo dal grande Podium della prateria e arrivando alla basilica di San Pio X ; dura circa un’ora. Nei giorni di pioggia o di gran calore, tutta la celebrazione si svolge dentro la basilica stessa.

 Per fare parte della corale è opportuno presentarsi prima della processione alla basilica San Pio X alle h.16,15. Possono accedere i pellegrini di qualsiasi lingua.

 Ogni sacerdote vi può partecipare arrivando alla chiesa Santa Bernardetta almeno 15 minuti prima dell’ora della processione con camice e stola.

________________________________________

Significato

Fin dal Medio Evo, la processione e l’adorazione eucaristica sono delle forme di venerazione del Corpo di Cristo. Esse fanno parte anche della più antica tradizione del Santuario di Lourdes che le ha sempre associate alla benedizione dei malati.

Questa celebrazione afferma tre realtà:

 afferma la presenza reale di Cristo nell’ostia consacrata nella prima messa del mattino (ore 80.00 nella Tenda dell’Adorazione alla Prateria),

 afferma il nostro bisogno di vedere Colui che amiamo,

 afferma che il Figlio di Dio è sempre in mezzo a noi, nelle nostre gioie e nei nostri dolori.

________________________________________

Svolgimento della processione

Qualche minuto prima delle 17.00, un diacono circondato da qualche fedele trasferisce l’ostensorio contenente il Santo-Sacramento dalla Tenda dell’Adorazione all’altare situato sotto il Podio. Tutte le persone, sane, malate o handicappate che lo desiderano, si riuniscono in questo luogo, così come quelle che lo preferiscono si recano nella basilica San-Pio X. Lo spazio all’ombra è riservato per le persone malate o handicappate.

Dopo qualche minuto di “esposizione”, la processione prende il via con i malati e gli handicappati in testa, e il Santo-Sacramento alla fine, circondato da un rappresentante di ogni gruppo di malati e da qualche “simbolo”. Appena le persone, arrivando in processione, raggiungono quelle che già erano sul posto, il Santissimo viene posto sull’altare, segue poi un breve adorazione e la benedizione dei malati.

La celebrazione termina al più tardi alle 18 h 10, nei giorni ordinari.

MESSA INTERNAZIONALE

– Da aprile ad ottobre questa messa si svolge i mercoledì e le domeniche alle H.9,30 nella Basilica San Pio X e dura circa un’ora e 45.

– Presentarsi un’ora prima per avere posti a sedere.

ROSARIO

-15.30 tutti i giorni alla Grotta da aprile ad ottobre e alla Cripta da novembre a marzo

-Per la benedizione dei bambini e delle famiglie, presentarsi alla sacristia della Grotta, dopo la recita del Rosario

-Viene trasmesso per radio su 90.6

CONFESSIONI

– Le confessioni si svolgono nella Cappella della Riconciliazione posta vicino alla statua dell’Incoronata.

– I confessionali sono aperti tutti i giorni.

– I sacerdoti celebrano questo sacramento nelle lingue usuali del Santuario.

– Gli orari d’apertura: consultare la rubrica degli orari e celebrazioni.

4.8 5 203
Pellegrinaggi
164
Pellegrinaggio a Lourdes dal 2 al 5 Giugno
5 5

Con questa mia desidero esprimere i più sinceri complimenti per il garbo, la professionalità, la competenza e la disponibilità con le quali Roberto ci ha accompagnato nel pellegrinaggio.
Essendo diretti in un luogo di culto e di fede, durante il viaggio sia all’andata che al ritorno, ha saputo gestire i momenti di preghiera e di approfondimenti storico culturali senza imporli ma proponendoli con garbo.
Una volta sul posto ha saputo dare ai partecipanti un quadro sufficientemente chiaro ed esaustivo della vita e …

Continua Lettura »

Leggi Tutte le Recensioni »
x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.