Lourdes

Meteo Lourdes

Molti pellegrini sono interessati al meteo di Lourdes una volta intrapreso un viaggio per sapere che tempo farà e che condizioni climatiche si troveranno ad affrontare anche in conto al fatto che spesso ci sono pellegrini anziani e disabili.

Lourdes è situata nel sud della Francia, quasi al confine con la penisola iberica. Queste zone godono generalmente di un clima mite e soleggiato di tipo mediterraneo, grazie alla frequente protezione da parte dell’Anticiclone delle Azzorre, in particolar modo da marzo ad agosto.

Mentre tutta la porzione di terra a ridosso dei Pirenei si trova esposta al clima caldo e secco della Spagna, le valli che si trovano tra le montagne sono esposte alle fredde temperature del nord. La corsica e la costa meridionale della Francia hanno invece un clima mediterraneo, caratterizzato da inverni miti e piovosi con estati torride e calde. Il meteo di Lourdes è un connubio di queste aree climatiche e di queste zone.

PRENOTA ORA IL TUO
PELLEGRINAGGIO A LOURDES

Meteo Lourdes mese per mese

Lourdes alterna due tipi di clima, uno molto piovoso e uno soleggiato e bello, con le piogge concentrate per il 60% per cento nel mese di Maggio, con temperature massime che si aggirano intorno ai 21 gradi.

Il meteo di Lourdes a gennaio: la temperatura massima si aggira intorno ai 7° gradi e la minima può arrivare allo 0°. Inoltre è un periodo molto piovoso con 153mm di pioggia durante 14 giorni del mese.

Il meteo di Lourdes a febbraio: le temperature sono molto simili a quelle di gennaio con massime poco più elevate, le precipitazioni sono abbondanti con 130mm di precipitazioni durante 13 giorni.

Il meteo di Lourdes a marzo: Le temperature di marzo possono arrivare a scendere, al mattino fino a 3°C. La temperatura media è di 7° e piove solitamente me 13 giorni al mese. Non è quindi un periodo consigliato  per una gita a Lourdes.

Il meteo di Lourdes a aprile: Nel mese di aprile, le temperature minime si alzano arrivando ad una media stagionale di 15°, tuttavia è un mese più piovoso rispetto ad aprile con precipitazioni  che arrivano a 160mm per 17 giorni.

Il meteo di Lourdes a maggio: la temperatura media a maggio a Lourdes è 13°C. Ma rimane un mese prevalentemente piovoso, coperti adeguatamente è possibile godersi la temperatura giornaliera media che arriva ai 18°.

Il meteo di Lourdes a giugno: durante questo mese Lourdes è piacevole, le temperature variano da un minimo di 12° ad una massima di 22°, ma rimane comunque la possibilità di precipitazioni.

Il meteo di Lourdes a luglio: Lourdes a luglio, è prevalentemente soleggiata, si possono però osservare dei periodi di pioggia sporadica, le temperature sono variabili, ma ci potrebbero essere giornate da 30° intorno al 10 del mese.

Il meteo di Lourdes a agosto: Il clima in agosto è gradevole. Le temperature possono arrivare fino a 25°C. Al mattino la temperatura  però scende a 13°C, quindi è meglio coprirsi bene. Le piogge in questo periodo sono sporadiche.

Il meteo di Lourdes a settembre: a settembre il clima di Lourdes è ottimale, prevalentemente soleggiato e caldo, si può raggiungere una temperatura di 30°, ma la media durante il giorno è di 16°.

Il meteo di Lourdes a ottobre: ottobre è un mese consigliato per visitare lourdes, le piogge non sono molte e la temperatura media è intorno ai 16°. La sera diventa l’aria si raffredda fino ad arrivare a 12°-13°.

Il meteo di Lourdes a novembre: è un mese consigliato per visitare lourdes, le piogge non sono molte e la temperatura media è intorno ai 16°. La sera diventa l’aria si raffredda fino ad arrivare a 12°-13°.

Il meteo di Lourdes a dicembre: a dicembre le precipitazioni sono abbodanti e con 140mm di pioggia durante 12 giorni. Le temperature possono arrivare facilmente sotto allo 0° per il 10% del mese.

Santuario di Lourdes

La storia del Santuario di Lourdes: Il  parroco di Lourdes, Dominique Peyramale una volta terminate le apparizioni della Vergine Maria alla pastorella Bernadette Soubirous nel 1858, decise di acquistare l’area della grotta di Massabielle, dove la ragazza aveva avuto tutte le sue apparizioni, per la costruzione di una chiesa in onore della Madonna. Ne l 1866 venne costruita una piccola chiesa che diventerà poi la cripta dell’attuale Santuario.

I lavori per la costruzione di un santuario più grande cominciarono nel 1867, e vennero affidati ai missionari dell’Immacolata Concezione e terminata nel 1871.

Nonostante l’ampliamento della chiesa fu necessario espandere ulteriormente gli spazi per la preghiera dei pellegrini, fu cosi edificata la Basilica di Nostra Signora del Rosario, il santuario che conosciamo tutti e che accoglie milioni di visitatori ogni anno e i cui lavori furono conclusi nel 1901.

Lourdes in diretta

Per seguire la messa e i rosari da Lourdes in diretta, ogni giorno, viene trasmessa tramite web, televisione e radio il rosario della madonna di Lourdes.

Potete vedere su TV 2000 canale 28 del digitale terrestre.

Il rosario in diretta e la messa in diretta  vengono trasmesse come da programmazione uno di seguito all’altro in lingua Francese e Italiana.

Rosario da Lourdes

Il rosario di Lourdes viene trasmesso in tutto il mondo è un momento di profonda connessione con la Divina Misericordia tramite le preghiere più famose e belle, recitate in latino e poi tradotte in diverse lingue. A chi recita il rosario viene data la grazia e il perdono,  composto solitamente  da 15/20 “misteri” che simboleggiano gli eventi più significativi della vita di Maria e di Gesù che vengono quindi  raggruppati in “corone”.  Padre Pio definiva la recita del santo rosario come “un’arma potente contro il demonio”. 

Le origini del rosario, risalgono ai 150 Salmi di Davide, che venivano recitati nei monasteri. Era molto difficile imparare a memoria tutte queste preghiere al di fuori dei centri religiosi e per questo intorno all’850, fu un monaco irlandese a suggerire di recitare al posto dei salmi, 150 padre nostro.

I fedeli avevano molti modi per contare le preghiere durante la recita, uno di questi era portarsi dietro 150 sassolini, ma il metodo non era molto pratico e presto si passò all’uso delle cordicelle, con 50 o 150 nodi. In seguito, fu poi introdotto il Saluto dell’Angelo a Maria, cioè la prima parte dell’Ave Maria.

Fu nel XIII secolo che i monaci circensi, introdussero una nuova forma di preghiera che chiamarono Rosario, perché associata alla corona di rose mistiche donate alla Madonna. Questa usanza fu resa popolare da San Domenico nell’anno 1214, che utilizzò il rosario della Vergine Maria come strumento per aiutare i fedeli cristiani contro le eresie.

Nel corso del secolo, si svilupparono quattro differenti salteri e lodi dedicate a Maria, quindi il Rosario si compose di 150 padre nostro, 150 saluti angelici, 150 lodi a Gesù e 150 lodi dedicate alla Vergine Maria.

 

Fu solo intorno al 1350 che l’Ave Maria come preghiera che conosciamo e recitiamo oggi si compie, ad opera dei certosini che uniscono il saluto all’Angelo a quello di Elisabetta, fino all’inserimento della frase «adesso e nell’ora della nostra morte. Amen»

Questo formula di Rosario si diffuse rapidamente in tutta Europa.

I domenicani sono stati i promotori del Rosario come viene recitato a Lourdes al giorno d’oggi.

La vecchia struttura medievale del Rosario, du piano piano abbandonata durante il Rinascimento, e la forma definitiva del Rosario, si ha infine ad opera del frate domenicano Alberto di Castello nel 1521.

 

Orari del Rosario di Lourdes

° 15.30 tutti i giorni alla Grotta da aprile ad ottobre e alla Cripta da novembre a marzo

° Per la benedizione dei bambini e delle famiglie, presentarsi alla sacristia della Grotta, dopo la recita del Rosario

° Viene trasmesso per radio su 90.6

Lourdes News

PROCESSIONE MARIANA

Da marzo a ottobre, la processione mariana si svolge quotidianamente alle 21.00 h. Tale processione esiste fin dal 1872. L’accoglienza dei gruppi e gli avvisi si effettueranno a partire dalle 20.45 h.

La processione della sera parte dalla Grotta e termina sull’esplanade della basilica Notre-Dame du Rosaire. In testa alla processione, una statua della Madonna (riproduzione della statua della Vergine eseguita da Cabuchet) è portata dai pellegrini. Durante la processione i partecipanti camminano in gruppi costituiti dietro la bandiera che rappresenta il loro pellegrinaggio. Ciascuno è invitato a portare un cero per ricordare il proprio battesimo. Al termine della processione mariana i sacerdoti e i vescovi daranno la benedizione. Con la recita del Rosario, entriamo nella vita del Cristo: la sua nascita, la sua infanzia (Misteri gaudiosi), la sua vita d’adulto (Misteri della luce), la sua passione, la sua morte (Misteri dolorosi), ed la sua resurrezione (Misteri gloriosi). È un cammino per entrare nella sua intimità.

La messa delle 23.00 alla Grotta

I pellegrini che lo desiderano sono invitati a partecipare all’ultima messa della giornata, celebrata alla Grotta delle Apparizioni. Il celebrante deve mettere particolarmente in valore tutte le intenzioni formulate o inviate in quel giorno. La messa delle ore 23.00 alla Grotta é celebrata tutti i giorni, compresa la domenica, durante la stagione. Secondo l’opportunità, si potrà utilizzare per la celebrazione diverse lingue.

Per informazione

° La processione dura circa 1.30.

° Per recitare la corona del Rosario in diverse lingue: presentarsi alle h.20,30 sul sagrato della basilica Nostra Signora del Rosario.

° Per fare parte della corale: presentarsi prima della processione sul sagrato della basilica Nostra Signora del Rosario alle h.20,30. Accessibile ai pellegrini di qualsiasi lingua.

° Procurarsi le fiaccole fuori del Santuario.

PROCESSIONE EUCARISTICA

° Da aprile ad ottobre questa celebrazione si svolge ogni giorno alle h.17,00 partendo dal grande Podium della prateria e arrivando alla basilica di San Pio X ; dura circa un’ora. Nei giorni di pioggia o di gran calore, tutta la celebrazione si svolge dentro la basilica stessa.
° Per fare parte della corale è opportuno presentarsi prima della processione alla basilica San Pio X alle h.16,15. Possono accedere i pellegrini di qualsiasi lingua.

° Ogni sacerdote vi può partecipare arrivando alla chiesa Santa Bernardette almeno 15 minuti prima dell’ora della processione con camice e stola.

Significato
Fin dal Medio Evo, la processione e l’adorazione eucaristica sono delle forme di venerazione del Corpo di Cristo. Esse fanno parte anche della più antica tradizione del Santuario di Lourdes che le ha sempre associate alla benedizione dei malati.

Questa celebrazione afferma tre realtà:

° afferma la presenza reale di Cristo nell’ostia consacrata nella prima messa del mattino (ore 80.00 nella Tenda dell’Adorazione alla Prateria),

° afferma il nostro bisogno di vedere Colui che amiamo,

° afferma che il Figlio di Dio è sempre in mezzo a noi, nelle nostre gioie e nei nostri dolori.

SVOLGIMENTO DELLA PROCESSIONE

Qualche minuto prima delle 17.00, un diacono circondato da qualche fedele trasferisce l’ostensorio contenente il Santo-Sacramento dalla Tenda dell’Adorazione all’altare situato sotto il Podio. Tutte le persone, sane, malate o handicappate che lo desiderano, si riuniscono in questo luogo, così come quelle che lo preferiscono si recano nella basilica San-Pio X. Lo spazio all’ombra è riservato per le persone malate o handicappate.

Dopo qualche minuto di “esposizione”, la processione prende il via con i malati e gli handicappati in testa, e il Santo-Sacramento alla fine, circondato da un rappresentante di ogni gruppo di malati e da qualche “simbolo”. Appena le persone, arrivando in processione, raggiungono quelle che già erano sul posto, il Santissimo viene posto sull’altare, segue poi un breve adorazione e la benedizione dei malati.

La celebrazione termina al più tardi alle 18 h 10, nei giorni ordinari.

MESSA INTERNAZIONALE

° Da aprile ad ottobre questa messa si svolge i mercoledì e le domeniche alle H.9,30 nella Basilica San Pio X e dura circa un’ora e 45.

° Presentarsi un’ora prima per avere posti a sedere.

 

CONFESSIONI

° Le confessioni si svolgono nella Cappella della Riconciliazione posta vicino alla statua dell’Incoronata.

° I confessionali sono aperti tutti i giorni.

° I sacerdoti celebrano questo sacramento nelle lingue usuali del Santuario.

° Gli orari d’apertura: consultare la rubrica degli orari e celebrazioni.

PRENOTA ORA IL TUO
PELLEGRINAGGIO A LOURDES

02.39523309/11

Lun-Sab | 8:30 – 19:30

327.1493890

Sempre attivo

327.1493890

Lun-Sab | 8:30 – 19:30

info@clubmagellano.it

Sempre disponibile

Contattaci per informazioni